Grillo, Prodi e Ravasio

Dai, rifletteteci su un po’. Mica si può sempre parlare di tette e culi, chè!

rillo/Prodi/Ravasio

Il cittadino Grillo, di professione comico, in piazza si lamenta della classe politica italiana, promette sfracelli e ora darà il bollino blu alle liste civiche che rispetteranno non si sa quali requisiti.

Il cittadino Prodi, di professione primo ministro, nel salotto untuoso di Vespa replica un po’ incazzato: «Tutti si lamentano della classe politica, ma io sono sicuro che la società non è meglio».

Il cittadino Ravasio, di professione imprenditore (padre del tifoso juventino condannato ad un anno per aver tirato un petardo di 15 cm in tribuna allo stadio e danneggiato il timpano a 3 steward), si lamenta: «Mio figlio paga per tutti […] E più violento di lui è chi gli ha dato gli schiaffi».

Con chi vi sentite d’accordo? Il comico, il primo ministro o l’imprenditore?

Chi è che ne esce meglio?

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: